Convegno: “Anche le parole curano. Relazione di cura e complessità”

Milano, 1° Ottobre 2014, Spazio Eventi. Via Palestro 2 – L’evento, che ha avuto l’Adesione del Presidente della Repubblica, ha dedicato una particolare attenzione al ruolo delle parole come strumento di cura.

Anche le parole curano_1

Nel corso della giornata è stato presentato il Progetto di Ricerca-Intervento IPPOCRATES che la Fondazione Giancarlo Quarta Onlus ha svolto presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Il Progetto “Pilota”, dedicato al “Potenziamento delle Abilità di Relazione dei Medici nei Rapporti di Cura”, ha utilizzato una modalità “innovativa” che ha attivato un processo di amplificazione dei positivi comportamenti relazionali.

Il Convegno era destinato ai Medici di ogni specialità, con partecipazione gratuita e attribuzione di 9 crediti ECM.

La giornata si è aperta con il disegno del contesto in cui si colloca la Relazione di Cura, alla luce degli attuali cambiamenti psicosociali.

E’ seguita la presentazione del Progetto Ippocrates, del Modello, delle sue logiche e dei risultati conseguiti (per approfondire i risultati clicca qui).

La testimonianza di alcuni Direttori di Dipartimento dell’Istituto Nazionale dei Tumori ha offerto considerazioni e riflessioni sul Progetto e sulle sue influenze nel concreto esercizio della pratica professionale.

Il Convegno si è arricchito con la visione della Relazione Medico-Paziente nelle nuove prospettive neurobiologiche: evidenze cliniche sperimentali sugli effetti della Relazione nel Processo di Cura e si è concluso con le prospettive della complessa evoluzione tecnologica delle cure.

Si sono infine svolti Lavori di gruppo, nei quali i partecipanti hanno potuto verificare e approfondire le conseguenze generate da varie modalità relazionali.

PER APPROFONDIRE:

  • IL PROGRAMMA >>>>>
  • LE INTERVISTE AI RELATORI >>>>>
  • GLI ATTI DEL CONVEGNO >>>>>
  • GLI INTERVENTI DEI RELATORI >>>>>

 

Condividi

facebook twitter email stampa