L’ECG delle vocali racconta dell’incontro tra un’anziana psichiatra,  e un bambino “problematico”, con “un grave disturbo emotivo” i cui sintomi più evidenti sono l’eneuresi notturna, le urla verso i genitori e, ultimo arrivato, la disgrafia. Prima ancora che con la tecnica è con la relazione affettiva che “la maestra di scrittura” riesce a far volare il protagonista “oltre le linee nemiche” e a parlare con il mondo.

L’ECG_delle_Vocali.pdf

Condividi

facebook twitter email stampa