Corriere della Sera di Vera Martinella.
Le storie che i malati di cancro raccontano parlano spesso di sofferenze e pregiudizi in ambito professionale subiti da chi si occupa di loro. Avrebbero invece bisogno di poter parlare apertamente con i “capi” dei problemi legati alla malattia e delle loro necessità.

Corriere_15_01_2012.pdf

Condividi

facebook twitter email stampa