CONVEGNO

La Relazione Medico Bambino:
prevenire e affrontare la sofferenza emotiva dei piccoli pazienti colpiti da patologie critiche e delle loro famiglie. Esperienze e modelli a confronto

Organizzato in collaborazione con Regione Lombardia, Assessorato al Welfare

Martedì 28 Marzo 2017 – Palazzo Lombardia
Via Melchiorre Gioia, 37 – Milano
Sala Marco Biagi

 


Moderatore del Convegno è Luigi Ripamonti, Responsabile Corriere Salute e Medico

 

INTRODUZIONE

Giulio Gallera, Assessore al Welfare Regione Lombardia
Lucia Giudetti Quarta, Presidente Fondazione Giancarlo Quarta Onlus


“LA CARTA RELAZIONALE PER LA CURA DEI BAMBINI”:
Un modello per la gestione relazionale del bambino malato e della sua famiglia

Alan Pampallona, Managing Director Fondazione Giancarlo Quarta Onlus


“APRIRE LE PORTE”:
la terapia intensiva pediatrica e la famiglia del paziente

Alberto Giannini, Responsabile Terapia Intensiva Pediatrica, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico – Clinica De Marchi, Milano


“LA RELAZIONE CHE CURA”:
esperienze in oncologia pediatrica

Carlo Alfredo Clerici, S.C. Pediatria, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano; Dipartimento di Oncologia e Emato-Oncologia, Università degli Studi Milano


“LA SFIDA DELLA RELAZIONE NELLE CURE PALLIATIVE”

Giada Lonati, Direttore Socio Sanitario Vidas, Milano


TAVOLA ROTONDA

Modera Luigi Ripamonti, Responsabile Corriere Salute, Medico
Vittorio Carnelli, Presidente Fondazione ABIO
Carlo Alfredo Clerici, S.C. Pediatria, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano; Dipartimento di Oncologia e Emato-Oncologia, Università degli Studi Milano
Alberto Giannini, Responsabile Terapia Intensiva Pediatrica, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico – Clinica De Marchi, Milano
Momcilo Jankovic, Pediatra, Fondazione MBBM ASST Monza
Giada Lonati, Direttore Socio Sanitario Vidas, Milano
Alan Pampallona, Managing Director Fondazione Giancarlo Quarta Onlus
Rinaldo Zanini, Pediatra, Comitato Percorso Nascite Regione Lombardia

Condividi

facebook twitter email stampa